I seguenti Termini di Utilizzo (questo "Contratto") di OpenTable si applicano all'accesso o all'utilizzo da parte dell'utente dei siti web OpenTable, dei siti e delle applicazioni mobili (collettivamente i "Siti OpenTable"), dei contenuti, delle funzioni e dei servizi (i "Servizi") messi a disposizione da OpenTable.

In questo Contratto "OpenTable" e "noi" indicano la società OpenTable che fornisce i Servizi all'Utente e con la quale si stipula questo Contratto, il quale dipende dal paese di residenza dell'Utente. Per vedere quale soggetto OpenTable sta fornendo il Servizio all'Utente, si prega di cliccare qui. I termini "Utente" e "tu" indicano ogni Utente dei Servizi. Questo Contratto comprende le policy standard di OpenTable, le procedure, i termini e le condizioni per l'utilizzo dei Servizi che vengono citate per nome o attraverso dei collegamenti in questo Contratto (collettivamente le "Policy OpenTable").

Accedendo o utilizzando i Servizi oppure cliccando "accetto" o "acconsento" a questo Contratto, (1) l'Utente riconosce di aver letto, compreso e acconsentito ad essere vincolato da questo Contratto e (2) dichiara e garantisce di avere l'età legale e di non essere impedito dalla legge ad accedere o utilizzare i Servizi (incluso, se applicabile, l'acquisto, la consegna, l'utilizzo o il cambio di qualunque Gift Card di OpenTable o Gift Card del Commerciante (così come tali termini sono definiti nel presente documento)). QUESTO CONTRATTO CONTIENE, TRA L'ALTRO, UNA CLAUSOLA DI ARBITRATO CONTENENTE UNA RINUNCIA AD EFFETTUARE UNA CLASS ACTION APPLICABILE AGLI UTENTI RESIDENTI NEGLI STATI UNITI (INCLUSO I SUOI POSSEDIMENTI E TERRITORI), CANADA E MESSICO.

OpenTable può aggiornare o fare una revisione di questo Contratto (compresa ogni Policy OpenTable) di volta in volta. L'Utente acconsente a rivedere periodicamente questo Contratto. L'Utente è libero di decidere se accettare o meno una versione modificata di questo Contratto, ma accettando questo Contratto, così modificato, è tenuto a continuare ad utilizzare i Servizi. L'Utente può avere l'obbligo di cliccare "accetto" o "acconsento" per dimostrare l'accettazione di qualunque versione modificata di questo Contratto. Qualora l'utente non acconsenta ai termini di questo Contratto o di ogni versione modificata dello stesso, deve concludere l'utilizzo dei Servizi, nel qual caso non avrà più accesso al proprio Account (come definito in basso). Ad eccezione di quanto altrimenti espressamente stabilito da OpenTable, qualsiasi uso dei Servizi (ad es. l'utilizzo dei Servizi di Prenotazione (come definiti nel presente documento), Servizi relativi alle Liste di Attesa (come definiti nel presente documento) Servizi di Pagamento (come definiti nel presente documento) o l'acquisto della Gift Card di OpenTable o della Gift Card del Commerciante (ciascuna come definita nel presente documento)) è soggetto alla versione di questo Contratto in vigore al momento dell'utilizzo.

 

Parte I - Servizi di Prenotazione

1. Prenotazioni del Ristorante. OpenTable mette a disposizione dell'Utente servizi di prenotazione del ristorante (i "Servizi di Prenotazione") e servizi relativi alle liste di attesa (i "Servizi relativi alle Liste di Attesa") tramite i Siti OpenTable al fine di fornire assistenza all'Utente nel gestire la conferma delle prenotazioni o aggiungersi ad una lista di attesa di terze parti aderenti al programma che svolgono servizi di ristorazione (ciascuno, un "Ristorante"). In risposta alla richiesta online di un Utente circa la prenotazione di un Ristorante o per prendere parte ad una lista di attesa attraverso i Siti OpenTable, OpenTable entra in contatto con le banche dati informatiche dei Ristoranti relative alle prenotazioni ed alle liste di attesa, a seconda del caso. La disponibilità delle prenotazioni, il tempo stimato di attesa o la posizione inserita in una lista di attesa sono determinati al momento della richiesta dell'Utente e basate sulla informazioni fornite dal Ristorante ad OpenTable. Una volta che una richiesta di prenotazione o di inserimento in una lista d'attesa viene effettuata dall'Utente attraverso i Siti OpenTable, OpenTable stessa darà la conferma della prenotazione o dello stato della lista di attesa all'Utente via e-mail o tramite altro strumento di comunicazione elettronica, come acconsentito dall'Utente. Utilizzando i Servizi di Prenotazione o i Servizi relativi alle Liste di Attesa, l'Utente acconsente a ricevere le conferme di prenotazione e di inserimento in lista di attesa, aggiornamenti, modifiche e/o cancellazioni via e-mail o altri messaggi elettronici.

2. Policy in caso di mancata presentazione. OpenTable si impegna a fornire servizi di qualità superiore agli Utenti ed ai Ristoranti. Per aiutarci a mantenere un livello consistentemente alto del servizio per i Ristoranti ed i loro titolari, gli Utenti devono cancellare ogni prenotazione che non siano in grado di rispettare almeno 30 minuti prima dell'orario di prenotazione. L'Utente può cancellare la propria prenotazione attraverso i Siti OpenTable o chiamando direttamente il Ristorante. Alcuni Ristoranti possono richiedere un numero di carta di debito o di credito per completare la prenotazione. Al fine di utilizzare i Servizi di Prenotazione per questi Ristoranti, l'Utente deve fornire dati validi relativi alla propria carta di debito o di credito. Per confermare che i dati forniti relativi alla propria carta di debito o di credito siano corretti, possiamo disporre un'autorizzazione temporanea sulla carta di debito o di credito dell'Utente nel momento in cui fornisce tali dati. Dopo aver verificato la correttezza dei suddetti dati, di solito entro pochi giorni, l'autorizzazione verrà rimossa. Potrebbe essere richiesto all'Utente di cancellare la propria prenotazione in conformità alla policy del Ristorante in materia di cancellazione, la quale viene comunicata nel momento in cui viene effettuata la prenotazione. OpenTable utilizza questi dati relativi alla propria carta di debito o di credito come descritto nella nostra privacy policy e non si assumerà alcuna responsabilità per qualunque importo addebitato sul conto della carta di debito o di credito per qualsiasi impossibilità dell'Utente nel cancellare la propria prenotazione, in conformità alla policy del Ristorante in materia di cancellazione.

Qualora l'Utente non sia in grado di rispettare la propria prenotazione e non riesca a cancellarla almeno 30 minuti prima, OpenTable manderà una e-mail avvisandolo che i nostri registri indicano che risulta come non presentato. Subito dopo l'arrivo al Ristorante è responsabilità dell'Utente notificare al titolare che ha effettuato una prenotazione. Utilizzando i Servizi di Prenotazione, l'Utente acconsente a ricevere notifiche di mancata presentazione via e-mail dopo un rapporto che indica che la sua prenotazione non è stata rispettata, qualora quello sia effettivamente il caso o meno. L'Account dell'Utente sarà sospeso qualora sia risultato come non presentato per quattro prenotazioni nell'arco di 12 mesi. Se l'Utente dovesse ricevere una notifica di mancata presentazione via e-mail per errore, si prega di cliccare qui per informazioni su come contestare il fatto. L'Utente acconsente a che tutte le decisioni finali sulle mancate presentazioni verranno svolte da OpenTable a sua discrezione.

Qualora l'Utente intenda togliersi da una lista di attesa in cui è stato inserito attraverso i Servizi relativi alle Liste di Attesa, può farlo gestendo la sua posizione tramite i Siti OpenTable o chiamando il Ristorante. Non riuscire a presentarsi al Ristorante in maniera tempestiva può comportare che il Ristorante faccia passare avanti altri ospiti o che rimuova interamente l'Utente dalla lista di attesa.

3. Premi Consumazione di OpenTable. A seconda del suo paese di residenza, l'Utente può partecipare ad una campagna premi organizzata da OpenTable ("Premi Consumazione di OpenTable"). Laddove applicabile, la partecipazione è soggetta ai Termini e Condizioni dei Premi Consumazione di OpenTable.

4. Guida all'utilizzo. L'Utente acconsente ad utilizzare i Servizi di Prenotazione o i Servizi relativi alle Liste di Attesa solo per effettuare delle prenotazioni o per essere inseriti nelle liste di attesa dei Ristoranti e poi rispettare tali prenotazioni o richieste di inserimento arrivando ai Ristoranti in orario, ordinando e pagando le consumazioni. L'Utente inoltre acconsente a non fare più di una prenotazione o aggiungersi a più di una lista di attesa per il suo uso personale in uno stesso orario di pasto (ad es. pranzo, cena, ecc.). Il collaboratore amministrativo e/o i concierge possono effettuare più prenotazioni tramite i programmi OpenTable per gli Assistenti Amministrativi e/o Concierge soggetti a qualunque termine del programma applicabile. Rivendere o tentare di rivendere prenotazioni o posti in lista d'attesa è vietato e può comportare, tra l'altro, la cancellazione delle sue prenotazioni, la rimozione dalle liste di attesa o la cessazione dei suoi accessi ai Servizi.

Parte II - Pagamento, Gift Card ed Altri Servizi

5. Pagamento, Gift Card ed Altri Servizi. A seconda del paese di residenza dell'Utente, OpenTable può offrire Servizi aggiuntivi come servizi di pagamento resi disponibili da OpenTable sui propri Siti (i "Servizi di Pagamento"), gift card elettroniche e fisiche e buoni regalo predisposti da OpenTable (ognuno di questi, una "Gift Card di OpenTable"), gift card elettroniche e buoni regalo predisposti da terze parti che svolgono servizi di ristorazione aderenti al programma (ciascuno di loro, una "Gift Card del Commerciante") ed altri servizi. I termini aggiuntivi applicabili a tali Servizi sono disponibili qui e costituiscono una parte di questo Contratto: clicca qui.

Parte III - Termini per Tutti i Servizi

6. Privacy Policy. OpenTable si impegna ad assistere l'Utente nella tutela della sua privacy online. Si prega di rivedere la nostra privacy policy per i dettagli relativi alle modalità con cui raccogliamo, usiamo e comunichiamo i dati in relazione ai Servizi.

7. Account dell'Utente. L'Utente può (ma non ne ha l'obbligo) creare un account su OpenTable attraverso i suoi Siti ("Account") al fine di utilizzare i Servizi di Prenotazione, Servizi relativi alle Liste di Attesa o per acquistare, regalare o cambiare (se applicabile) Gift Card di OpenTable o Gift Card del Commerciante. Tuttavia, l'Utente deve avere un Account per poter usufruire dei Servizi di Pagamento. Al momento della registrazione di un Account, l'Utente deve inserire dati su di sé che siano veritieri, corretti, attuali e completi nel modello di registrazione OpenTable ("Dati di Registrazione"). L'Utente acconsente inoltre ad aggiornare prontamente i Dati di Registrazione per mantenerli veritieri, corretti, attuali e completi. L'Utente è esclusivamente responsabile del mantenimento della confidenzialità del proprio Account e dei dati presenti nel proprio Account e, eccetto i casi in cui sia diversamente previsto dalla legge, è il solo responsabile di qualunque utilizzo del suo Account, che sia stato da lui autorizzato o meno. L'Utente acconsente a notificare immediatamente ad OpenTable qualunque uso non autorizzato del proprio Account o qualunque altra violazione della sicurezza relativa al proprio utilizzo dei Servizi.

8. Comunicazioni da OpenTable. Qualora l'Utente utilizzi i nostri Siti e Servizi, OpenTable può comunicare con l'Utente attraverso messaggi elettronici, incluse e-mail, messaggi di testo/SMS o notifiche di "mobile push" in conformità con la nostra privacy policy.

9. Requisiti tecnici. L'utilizzo dei Servizi richiede un accesso ad Internet tramite computer o dispositivo mobile. L'Utente è responsabile di tutti i dati di un operatore di telefonia mobile o dei costi dei messaggi di testo che risultano dal suo utilizzo dei Servizi o da ogni altra notifica effettuata dai Servizi. Al fine di utilizzare i servizi basati su messaggi di testo, l'Utente deve mantenere un account attivo presso un gestore di comunicazioni elettroniche attraverso dispositivi mobili e non può usare un telefono cellulare prepagato per accedere a tali servizi di messaggi di testo. OpenTable non garantisce che i Servizi saranno compatibili con tutti i dispositivi o che saranno supportati da tutti gli operatori mobili. Si può richiedere all'Utente di avere JavaScript (o tecnologie simili) abilitate ad usare il Sito di OpenTable ed alcune funzioni e parti del Sito di OpenTable (includendo, ma non solo, l'effettuazione, la modificazione o la cancellazione delle prenotazione) possono non essere accessibili se JavaScript risulta disabilitato.

10. Modifiche ai Servizi. OpenTable si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione, di modificare i Servizi di volta in volta e senza darne notizia attraverso operazione che includono, senza limitazioni, la rimozione, l'aggiunta, o la modifica di parti dei Siti di OpenTable, dei Ristoranti e/o dei Commercianti. OpenTable non si avrà alcuna responsabilità nei confronti dell'Utente per ognuna delle precedenti azioni. Qualora l'Utente si opponga a una di queste modifiche, la sua unica alternativa sarà quella di cessare l'utilizzo dei Servizi. L'uso continuato dei Servizi secondo una qualsiasi di queste modifiche indicherà che l'Utente è a conoscenza di tali modifiche e che è soddisfatto di tutti i Servizi.

11. Diritti concernenti la Proprietà Intellettuale e Attribuzione di Diritti all'Utente. Le funzioni, i dati ed i materiali forniti e prefigurati attraverso i Servizi sono protetti da copyright, marchio registrato, brevetto ed ogni altra disposizione legislativa in materia di proprietà intellettuale. Tutti i testi, contenuti grafici, video, dati ed altri contenuti messi a disposizione tramite i Servizi (collettivamente, i "Contenuti OpenTable") sono forniti all'Utente da OpenTable, dai suoi partner o dai suoi concessori di licenza esclusivamente per supportare l'uso consentito dei Servizi da parte dell'Utente. I Contenuti OpenTable possono essere modificati di volta in volta da OpenTable a sua esclusiva discrezione. Ad eccezione di quanto espressamente disposto nel presente documento, nessuna licenza è attribuita all'Utente per qualunque altra finalità ed ogni altro utilizzo dei Servizi o dei Contenuti OpenTable da parte dell'Utente potrà costituire una violazione materiale di questo Contratto. OpenTable ed i suoi partner o concessori di licenza conservano tutti i diritti sui Servizi ed i Contenuti OpenTable, nonché su ogni correlato brevetto, marchio registrato, copyright, diritto topografico, segreto commerciale o altri diritti in materia di proprietà intellettuale. Nessuna licenza, diritto o interesse su qualsiasi marchio registrato di OpenTable o di qualunque terza parte è attribuito all'interno di questo Contratto.

12. Licenza per l'utilizzo delle Applicazioni. Soggetta ai termini ed alle condizioni di questo Contratto, OpenTable attribuisce all'Utente una licenza non esclusiva, non trasferibile e revocabile per utilizzare le applicazioni mobili di OpenTable, solo in forma di codice oggetto, su dispositivi mobili compatibili dell'Utente, esclusivamente per supportare l'uso consentito dei Servizi da parte dell'Utente.

 13. Restrizioni all'utilizzo. I Servizi ed i Contenuti OpenTable sono offerti esclusivamente per l'utilizzo personale dell'Utente per le finalità descritte in questo Contratto. Qualunque altro uso è vietato. OpenTable si riserva espressamente tutti i suoi diritti e forme di riparazione secondo la normativa applicabile (incluse le leggi statali, federali e provinciali/territoriali). OpenTable si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione, di rifiutare un servizio, di chiudere degli Account, di rimuovere o modificare contenuti, cancellare prenotazioni o negare l'accesso ai Servizi. L'Utente acconsente a non (e non permette a terze parti di): (1) servirsi di un deep-link, spider, scraper o altri dispositivi automatici o manuali, processi o strumenti per accedere, copiare, cercare o monitorare qualunque parte dei Servizi o dei Contenuti OpenTable, ad eccezione di quanto espressamente autorizzato da OpenTable; (2) adottare ogni provvedimento che imponga o che possa imporre (su esclusiva decisione di OpenTable) un carico irragionevole o sproporzionatamente grande sui Servizi o sulle infrastrutture di OpenTable; (3) utilizzare qualunque dispositivo, software o routine che interferisca o tenti di interferire con le funzionalità dei Servizi; (4) noleggiare, locare, copiare, fornire l'accesso o sub-licenziare qualunque parte dei Servizi o dei Contenuti OpenTable a terze parti; (5) utilizzare qualsiasi parte dei Servizi o dei Contenuti OpenTable per fornire, o integrare qualunque parte dei Servizi o dei Contenuti OpenTable con qualsiasi prodotto o servizio fornito da terze parti; (6) compiere attività di ingegneria inversa, decompilare, disassemblare o altrimenti cercare di ottenere il codice sorgente o le API (Application Programming Interface) non pubbliche dei Servizi, ad eccezione dei limiti espressamente consentiti dalla normativa applicabile (e solo su previo avviso ad OpenTable); (7) modificare qualunque Servizio o Contenuto OpenTable o creare qualsiasi prodotto derivato da uno dei sopracitati; (8) rimuovere od oscurare qualunque notizia riservata o di altro tipo contenuta nei Servizi o nei Contenuti OpenTable; (9) utilizzare i Servizi o i Contenuti OpenTable per una finalità illecita; o (10) diffondere pubblicamente dati relativi alle prestazioni dei Servizi o dei Contenuti OpenTable oppure accedere o utilizzare i Servizi o i Contenuti OpenTable per finalità di analisi della concorrenza o di valutazione comparativa. Nonostante si possa accedere ai Siti OpenTable a livello globale, non tutte le funzionalità o i servizi esaminati, riportati, forniti od offerti tramite o direttamente sui Siti OpenTable sono disponibili per tutte le persone o in tutte le aree geografiche, né sono adeguate o disponibili per l'utilizzo al di fuori degli Stati Uniti. OpenTable si riserva il diritto di limitare, a sua esclusiva discrezione, la disposizione e la quantità di qualunque funzionalità o servizio per qualsiasi persona o area geografica.

14. Utenti Finali del Governo degli Stati Uniti. I Servizi costituiscono un "articolo commerciale" come definito nel n. 48 - 2.101 del C.F.R. (Code of Federal Regulations), consistente in un "software commerciale" e nella "documentazione di un software commerciale" così come tali termini vengono disciplinati nel n. 48 - 12.212 del C.F.R. Coerentemente al contenuto del n. 48 - 12.212 del C.F.R. e del n. 48 - 227.7202-1 del C.F.R. tramite il n. 227.7202-4, tutti gli utenti finali del Governo degli Stati Uniti ottengono qualunque Sito OpenTable solo con quei diritti esposti nei suddetti documenti.

15. Controllo in materia di esportazioni. L'Utente può non utilizzare, esportare o riesportare qualunque Sito OpenTable o altri aspetti dei Servizi (o qualunque copia o adozione dei sopracitati) in violazione della normativa applicabile, includendo, senza limitazioni, le leggi ed i regolamenti statunitensi o di altri paesi in materia di esportazioni. L'Utente dichiara e garantisce di non trovarsi in un paese sottoposto ad un embargo da parte del Governo degli Stati Uniti o che sia stato indicato dal Governo degli Stati Uniti come un paese "sostenitore di gruppi terroristici" e che non sia inserito in nessun elenco del Governo degli Stati Uniti delle parti sottoposte a divieti o restrizioni.

16. Risoluzione del Contratto. OpenTable può sospendere la facoltà dell'Utente di utilizzare tutti o un qualunque elemento dei Servizi o può risolvere questo Contratto immediatamente, senza avviso o spiegazione. Senza limitare quanto detto, OpenTable può sospendere l'accesso dell'Utente ai Servizi qualora ritenga che quest'ultimo abbia violato una qualsiasi parte di questo Contratto (inclusa qualunque policy di OpenTable). In seguito ad una sospensione o risoluzione, all'Utente può essere o meno concesso di utilizzare i Servizi o di ristabilire un Account e, laddove applicabile, l'Utente può perdere l'accesso o essere inabilitato ad usare qualunque punto pasto accumulato, come descritto nei Termini e Condizioni dei Premi Consumazione di OpenTable. L'Utente acconsente a che OpenTable non sarà responsabile nei propri confronti per qualunque risoluzione di questo Contratto o per qualunque effetto derivante dalla risoluzione di questo Contratto. L'Utente è sempre libero di interrompere il proprio utilizzo dei Servizi in ogni momento. L'Utente comprende che una chiusura del proprio Account può comportare la cancellazione dei contenuti conservati nel proprio Account per cui OpenTable non avrà nessuna responsabilità.

17. Revisioni, Commenti, Comunicazioni ed Altri Contenuti. I Servizi possono consentire all'Utente di sottoporre, trasmettere, pubblicare o altrimenti fornire contenuti, inclusi, ma non solo, revisioni, commenti, valutazioni, foto, immagini, video, suoni, testi, dati, link e dati di localizzazione; inviare email e altre comunicazioni; sottoporre suggerimenti, idee, commenti, domande o altre informazioni ("Contenuti dell'Utente"). Qualunque Contenuto dell'Utente di questo tipo non deve essere illecito, intimidatorio, osceno, razzista, diffamatorio, calunnioso, pornografico, in violazione dei diritti in materia di proprietà intellettuale, promotore di attività illecite o che causi nocumento in capo a gruppi e/o individui, invasivo del diritto alla pubblicità o alla privacy di un terzo, falso o comunque ingiurioso verso terzi di proposito, oppure meritevole di opposizione e non deve contenere o consistere in software, virus informatici, promozioni commerciali, campagne politiche, lettere a catena, invio massivo di posta, qualunque forma di "spam" o riferimenti ad attività illecite, abusi, addebito intenzionale di somme eccessive, pubblicità ingannevole o violazioni del codice in materia di igiene (ad es. corpi estranei nel cibo, cibo avvelenato, ecc.). I Contenuti dell'Utente devono essere imparziali ed oggettivi. L'Utente non può sottoporre revisioni, commenti o valutazioni per le quali riceva un compenso in qualunque modo o a favore del proprio ristorante o di quello del proprio datore di lavoro, amico, parente o rivale. L'Utente non può utilizzare un indirizzo email falso, assumere l'identità di un'altra persona o soggetto, o altrimenti impedire di risalire all'origine dei Contenuti dell'Utente. Il nome o lo pseudonimo che l'Utente sceglie di fornire ad OpenTable può essere mostrato pubblicamente con tali Contenuti dell'Utente. OpenTable si riserva il diritto (ma non ha l'obbligo) di controllare, rimuovere o modificare i Contenuti dell'Utente, a sola discrezione di OpenTable, incluso se i Contenuti dell'Utente violino questo Contratto (inclusa ogni Policy OpenTable), ma l'Utente è a conoscenza del fatto che OpenTable potrebbe non rivedere regolarmente i Contenuti OpenTable sottoposti. Qualora l'Utente sottoponga un Contenuto dell'Utente e, a meno che OpenTable non indichi altrimenti, attribuisca ad OpenTable un diritto non esclusivo, perpetuo, esente da royalty, irrevocabile e pienamente sub-licenziabile (attraverso più livelli, inclusi i ristoranti, partner e altri siti web e collegamenti di terzi) di utilizzare, modificare, riprodurre, adattare, tradurre, pubblicare, creare prodotti derivati, distribuire, mostrare e altrimenti sfruttare tali Contenuti dell'Utente a livello globale con ogni mezzo di comunicazione e, laddove applicabile, l'Utente può rinunciare ad ogni diritto alla pubblicità o alla privacy o simili circa il nome o l'aspetto di un individuo in aggiunta ad ogni diritto morale o di altro genere che l'Utente possa vantare sui Contenuti che ha sottoposto ad OpenTable. L'Utente dichiara di possedere o di avere i permessi necessari per utilizzare ed autorizzare l'uso dei Contenuti dell'Utente come descritto nel presente documento. OpenTable non si assume responsabilità per ogni Contenuto dell'Utente sottoposto da quest'ultimo o da qualsiasi altro Utente o terza parte, né ne garantisce la confidenzialità.

18. Dichiarazioni e Risarcimento dell'Utente. L'Utente dichiara e garantisce di possedere o altrimenti controllare tutti i diritti su ogni Contenuto dell'Utente da lui sottoposto; che tutti i Contenuti dell'Utente da lui sottoposti siano corretti e che lo sfruttamento di tali Contenuti dell'Utente da parte di OpenTable e dei suoi altri Utenti, partner e concessori di licenza non violerà questo Contratto, non causerà pregiudizio in capo a qualunque persona o soggetto, né violerà i diritti di terzi (inclusi, senza limitazioni, i diritti in materia di proprietà intellettuale e di pubblicità o privacy). L'Utente si impegna a risarcire, evitare ogni pregiudizio e difendere OpenTable (quest'ultima su richiesta di OpenTable), le sue società affiliate ed i suoi o i loro rappresentati, agenti, dirigenti, manager, responsabili, dipendenti ed azionisti (collettivamente, le "Parti OpenTable") in qualunque controversia derivante (1) qualsiasi Contenuto dell'Utente da questo sottoposto, (2) l'utilizzo dei Servizi da parte dell'Utente o (3) ogni violazione o presunta tale da lui commessa nei confronti di questo Contratto.

19. Limitazioni di Responsabilità. AD ECCEZIONE DI QUANTO ESPRESSAMENTE SPECIFICATO NEL PRESENTE DOCUMENTO, IN NESSUN CASO LE PARTI OPENTABLE SARANNO RESPONSABILI PER QUALSIASI DANNO, PERDITA, CONTROVERSIA O DANNO DIRETTO, SPECIALE, ESEMPLARE, PUNITIVO, INCIDENTALE O CONSEGUENTE DI ALCUN TIPO, SE BASATO SU UN CONTRATTO, UN ILLECITO O CHE, ANCHE SE AVVISATO DELLA POSSIBILITÀ CHE SI VERIFICHINO TALI DANNI, ALTRIMENTI EMERGE O CHE SIA IN QUALUNQUE MODO CONNESSO CON (1) QUESTO CONTRATTO (INCLUDENDO OGNI MODIFICA A CIÒ), (2) QUALUNQUE USO DEI SITI, SERVIZI, CONTENUTI OPENTABLE O DEI CONTENUTI DELL'UTENTE, (3) QUALUNQUE IMPOSSIBILITÀ O RITARDO (INCLUSO, MA NON SOLO, L'UTILIZZO O L'INCAPACITÀ DI UTILIZZARE UN QUALUNQUE COMPONENTE DI UN QUALUNQUE SERVIZIO) O (4) LA VISITA DELL'UTENTE A QUALSIASI RISTORANTE O LA PRESTAZIONE, MANCATA PRESTAZIONE, CONDOTTA O POLICY DI QUALSIASI RISTORANTE O COMMERCIANTE IN RELAZIONE AI SERVIZI. INOLTRE, L'UTENTE SPECIFICATAMENTE COMPRENDE ED ACCONSENTE A CHE UN TERZO CHE INDIRIZZI L'UTENTE AL SITO OPENTABLE TRAMITE RIFERIMENTO, LINK O QUALSIASI ALTRO MEZZO NON SIA RESPONSABILE NEI CONFRONTI DELL'UTENTE PER QUALUNQUE MOTIVO, INCLUSI, MA NON SOLO, I DANNI O LE PERDITE ASSOCIATE ALL'USO DEI SERVIZI O DEI CONTENUTI OPENTABLE. OPENTABLE NON È UN AGENTE NÉ È IN ALTRO MODO ASSOCIATO AD UN RISTORANTE PRESSO IL QUALE L'UTENTE HA EFFETTUATO UNA PRENOTAZIONE, RICHIESTO UN'OFFERTA O UNA PROMOZIONE COMMERCIALE, OPPURE HA PAGATO IL CONTO USANDO I SERVIZI DI PAGAMENTO O A QUALUNQUE COMMERCIANTE CHE DISPONE DI UNA GIFT CARD DEL COMMERCIANTE. QUALORA L'UTENTE SIA RESIDENTE NEL TERRITORIO DEL REGNO UNITO O DELL'UNIONE EUROPEA, LA LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ IN QUESTO CONTRATTO NON SI APPLICHERÀ A NESSUN DANNO DERIVANTE DALLA CONDOTTA SCORRETTA TENUTA INTENZIONALMENTE DA OPENTABLE O DA SUA GRAVE NEGLIGENZA, NÉ SI APPLICHERÀ AI DANNI DERIVANTI DA UN ATTENTATO ALLA VITA, ALL'INTEGRITÀ FISICA O ALLA SALUTE.

QUALORA LA DECLINAZIONE DI RESPONSABILITÀ PER I DANNI DIRETTI DI CUI SOPRA NON SIA ESERCITABILE PER LEGGE, AD ECCEZIONE DI QUANTO ESPRESSAMENTE DISPOSTO NEI TERMINI DELLA GIFT CARD, L'UTENTE ACCETTA ESPRESSAMENTE CHE LA RESPONSABILITÀ DI OPENTABLE NEI SUOI CONFRONTI (PER QUALUNQUE CAUSA E SENZA RIGUARDO AL TIPO DI AZIONE) SARÀ SEMPRE LIMITATA A CINQUANTA DOLLARI STATUNITENSI ($50).

L'Utente ed OpenTable comprendono e accettano che le declinazioni, le esclusioni e le limitazioni di responsabilità presenti in questa Sezione 19 e nella Sezione 20 sono elementi essenziali di questo Contratto e che rappresentano una ragionevole allocazione del rischio. In particolare, l'Utente comprende che OpenTable non potrebbe mettere a disposizione i Servizi eccetto che in questi termini e acconsente a che questo Contratto sopravvivrà e si applicherà anche se qualunque limitata forma di rimedio specificata in questo Contratto non sia riuscita a raggiungere il suo scopo essenziale.

20. Declinazione di Garanzia. L'UTENTE COMPRENDE CHE L'USO DEI SERVIZI VIENE EFFETTUATO A PROPRIO RISCHIO ED OPENTABLE NON PUÒ GARANTIRE CHE I SERVIZI SARANNO PRIVI DI INTERRUZIONI O ERRORI. I SERVIZI, TUTTI I CONTENUTI OPENTABLE ED OGNI ALTRO DATO, PRODOTTO E MATERIALE CONTENUTO O CUI SI POSSA ACCEDERE ATTRAVERSO I SERVIZI, SONO FORNITI ALL'UTENTE SU BASE "AS IS" E SENZA ALCUN TIPO DI GARANZIA. OPENTABLE DECLINA ESPRESSAMENTE TUTTE LE DICHIARAZIONI, GARANZIE, CONDIZIONI O RISARCIMENTI, ESPRESSI O IMPLICITI, INCLUDENDO, SENZA LIMITAZIONI, QUALUNQUE GARANZIA DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ AD UNA PARTICOLARE FINALITÀ, TITOLO, ASSENZA DI VIOLAZIONI O QUALSIASI GARANZIA DERIVANTE DAL CORSO DI UNA TRATTATIVA, PRESTAZIONE O UTILIZZO COMMERCIALE. OPENTABLE NON GARANTISCE CHE L'UTILIZZO DA PARTE DELL'UTENTE DEI SERVIZI SARÀ PRIVO DI INTERRUZIONI O DI ERRORI, CHE OPENTABLE EFFETTUERÀ UNA REVISIONE DEI DATI O DEI MATERIALI SENZA PERDITE. OPENTABLE NON SARÀ RESPONSABILE PER RITARDI, INTERRUZIONI, GUASTI AL SERVIZIO O ALTRI PROBLEMI INERENTI ALL'USO DI INTERNET E DELLE COMUNICAZIONI ELETTRONICHE O ALTRI SISTEMI AL DI FUORI DEL RAGIONEVOLE CONTROLLO DI OPENTABLE.

LE SUDDETTE DECLINAZIONI SI APPLICANO NEI LIMITI MASSIMI CONSENTITI DALLA LEGGE. L'UTENTE PUÒ AVERE ALTRI DIRITTI PREVISTI DALLA LEGGE. TUTTAVIA, LA DURATA DELLE GARANZIE EVENTUALMENTE RICHIESTE DALLA LEGGE SARANNO LIMITATE AL LIMITE MASSIMO CONSENTITO DALLA LEGGE.

21. Siti Web, Applicazioni e Servizi di Terze Parti. I Servizi possono contenere collegamenti ipertestuali ai siti web ed alle applicazioni gestiti da parti diverse da OpenTable. Tali collegamenti ipertestuali sono forniti solo per un riferimento dell'Utente ed OpenTable non effettua un controllo su tali siti web e non è responsabile per il loro contenuto. L'inserimento da parte di OpenTable di qualunque collegamento ipertestuale a tali siti web o applicazioni non implica nessuna approvazione del materiale presente in tali siti web o applicazioni, né un'associazione con i loro gestori. OpenTable non si ritiene in alcun modo responsabile per qualunque sito web o applicazione di terze parti, né per contenuti, funzioni, prodotti o servizi messi a disposizione da tali siti web o applicazioni di terze parti. Inoltre, Apple Inc., Google Inc., Microsoft Corporation o BlackBerry Limited saranno soggetti terzi beneficiari di questo Contratto qualora l'Utente acceda ai Servizi utilizzando le applicazioni sviluppate rispettivamente per Apple iOS, Android, Microsoft Windows o dispositivi mobili prodotti da BlackBerry. Questi soggetti terzi beneficiari non sono parte di questo Contratto e non sono in alcun modo responsabili della fornitura o dell'assistenza per il Servizio. L'accesso dell'Utente ai Servizi utilizzando questi dispositivi è soggetto ai termini disposti nei termini di servizio dei soggetti terzi beneficiari applicabili, includendo qualsiasi licenza di trasferibilità o altre regole di utilizzo previste in tali documenti.

22. Rinuncia. I Ristoranti ed i Commercianti sono responsabili solo per le loro interazioni con l'Utente e per tutti i reclami, lesioni, malattie, danni, responsabilità e costi ("Controversie") da questo sopportati (o, se applicabile, da ogni destinatario di una Gift Card di OpenTable o di una Gift Card del Commerciante) come risultato della visita o dell'interazione dell'Utente (o di tale destinatario) con qualunque Ristorante o Commerciante o derivante da una qualsiasi promozione commerciale, offerta, prodotto o servizio di un Ristorante o di un Commerciante. Gli Utenti devono risolvere tutte le controversie direttamente con i Ristoranti. Nel limite massimo consentito dalla normativa applicabile, l'Utente libera le Parti OpenTable da tutte le Controversie di questo tipo. IN RELAZIONE A QUANTO PRECEDENTEMENTE DETTO, QUALORA L'UTENTE SIA RESIDENTE DELLO STATO DELLA CALIFORNIA, QUEST'ULTIMO NEL PRESENTE DOCUMENTO RINUNCIA AL CONTENUTO DELLA SEZIONE 1542 DEL CODICE CIVILE DELLA CALIFORNIA, IL QUALE RECITA: "UNA GENERALE RINUNCIA NON SI ESTENDE A QUESTIONI CHE IL CREDITORE NON CONOSCE O SOSPETTA CHE ESISTANO IN SUO CAPO AL MOMENTO DELLA DISPOSIZIONE DELLA RINUNCIA, LE QUALI, SE DA QUESTI CONOSCIUTE, DOVREBBERO AVER MATERIALMENTE CONDIZIONATO IL SUO ACCORDO CON IL DEBITORE". L'Utente nel presente documento rinuncia espressamente a tutti i diritti e benefici presenti in tale sezione e in qualunque normativa di una giurisdizione dagli effetti simili relativamente alla rinuncia di una qualsiasi controversia sconosciuta o non sospettata che l'Utente possa aver sollevato nei confronti delle Parti OpenTable relativamente alla materia oggetto di questa Sezione 22. Qualora l'Utente sia residente nel territorio del Regno Unito o dell'Unione Europea, questa rinuncia non si applicherà ai danni derivanti da una condotta scorretta tenuta intenzionalmente da OpenTable o da una sua grave negligenza, né si applicherà ai danni derivanti da un attentato alla vita, all'integrità fisica o alla salute.

23. Notifica di Violazioni ad OpenTable. Qualora l'Utente ritenga che un qualunque Servizio violi il proprio copyright, si prega di notificarlo per iscritto al nostro referente copyright. Le informazioni di contatto del nostro referente copyright si trovano in fondo a questa Sezione.

Al fine di permettere di adottare le opportune misure, l'Utente nella sua notificazione deve fare quanto segue:

(a) apporre la sua firma fisica o elettronica;

(b) identificare il lavoro protetto da copyright che si ritiene oggetto di violazione;

(c) identificare l'articolo che si ritiene stia violando il proprio lavoro e include informazioni sufficienti sul luogo in cui il materiale è ubicato, in modo da poterlo individuare;

(d) fornire un contatto, come il proprio indirizzo, numero di telefono o email;

(e) presentare una dichiarazione in cui si ritiene in buona fede che l'articolo identificato in violazione non sia autorizzato all'utilizzo in connessione ai Servizi dal titolare del copyright, dal suo agente o dalla legge;

(f) dichiarare che l'informazione fornita nella propria notifica sia corretta e che (sotto responsabilità penale di falsa dichiarazione) si è autorizzati ad agire in nome del titolare del copyright il cui lavoro sia violato.

Di seguito sono fornite le informazioni di contatto del referente copyright di OpenTable:

Copyright Enforcement

OpenTable, Inc.

1 Montgomery St., Suite 700

San Francisco, CA 94014

copyright@opentable.com

Si ribadisce che non saranno intraprese azioni a meno che l'Utente non fornisca tutte le informazioni richieste.

24. Divisibilità. Qualora si riscontri l'invalidità di una qualsiasi disposizione o parte di essa all'interno di questo Contratto secondo qualunque legge o regolamento applicabile, questo Contratto, ad eccezione di tale disposizione (o parte di essa), resterà pienamente in vigore e continuerà a produrre effetti, mentre tale disposizione o parte di essa sarà considerata omessa.

 25. Cessione. Questo Contratto, i diritti attribuiti e gli obblighi assunti nel presente documento non possono essere trasferiti, ceduti o delegati in nessun modo dall'Utente, ma possono essere liberamente trasferiti, ceduti o delegati da OpenTable.

26. Rinuncia. Qualsiasi rinuncia ad una disposizione di questo Contratto o un ritardo di una parte nell'esercitare un qualunque diritto previsto nel presente documento, non sarà considerata come una rinuncia continuativa né creerà un'aspettativa di non esercizio di quella o altre disposizioni o diritti.

27. CONVENZIONE ARBITRALE E RINUNCIA AL PROCESSO DAVANTI AD UNA GIURIA, RINUNCIA AD UNA CLASS ACTION E CLAUSOLA DI SELEZIONE DEL FORO COMPETENTE.

Qualora l'Utente sia residente negli Stati Uniti (inclusi i suoi possedimenti e territori) o in Canada, acconsente a che qualsiasi controversia, richiesta, accusa, reclamo o causa legale (inclusa l'interpretazione e la finalità di questa clausola e la possibilità di risolvere con arbitrato la controversia, richiesta, accusa, reclamo o causa legale) tra l'Utente e le Parti OpenTable o i loro successori o aventi causa sarà risolta esclusivamente attraverso un arbitrato vincolante e confidenziale. Qualora sia residente in Messico, l'Utente rinuncia espressamente ad ogni diritto di attivare una class action davanti un tribunale messicano contro OpenTable e le Parti OpenTable, secondo i termini del Codice Federale di Procedura Civile (Código Federal de Procedimientos Civiles) e ogni altra normativa messicana applicabile.

L'arbitrato sarà soggetto al Federal Arbitration Act e non alla normativa statale, provinciale/territoriale in materia di arbitrato. L'arbitrato sarà condotto davanti un giudice arbitrale in ambito commerciale con sostanziale esperienza nella risoluzione di controversie relative a contratti commerciali appartenente all'American Arbitration Association ("AAA"). Come modificato da questo Contratto, e a meno che non sia stato concordato altrimenti dalle parti per iscritto, l'arbitrato sarà regolato dalle Regole di Arbitrato in ambito Commerciale dell'AAA e, se il giudice arbitrale le ritenga applicabili, le Procedure Supplementari per le Controversie Relative al Consumatore (collettivamente, le "Regole e Procedure").

Nel caso di arbitrato e se consentito dalla legge, l'Utente sta così accettando di RINUNCIARE AL SUO DIRITTO DI RIVOLGERSI ALL'AUTORITÀ GIUDIZIARIA per promuovere o difendere i propri diritti AD ECCEZIONE delle questioni che presenta davanti al tribunale per cause di lieve entità. I diritti dell'Utente saranno determinati da un GIUDICE ARBITRALE NEUTRALE e NON da un giudice ordinario o da una giuria. L'Utente ha diritto ad una UDIENZA SVOLTA IN MANIERA IMPARZIALE, MA le procedure di arbitrato sono PIÙ SEMPLICI E CON MAGGIORI LIMITI RISPETTO ALLE REGOLE APPLICABILI IN UN PROCEDIMENTO GIUDIZIARIO. Le decisioni del giudice arbitrale sono applicabili come qualsiasi decisione di un'autorità giudiziaria e sono soggette ad un AMBITO DI REVISIONE MOLTO LIMITATO DA PARTE DI UN'AUTORITÀ GIUDIZIARIA.

In caso di arbitrato e laddove consentito dalla legge, l'Utente ed OpenTable devono attenersi alle seguenti regole: (1) QUALUNQUE CONTROVERSIA SOLLEVATA DALL'UTENTE O DA OPENTABLE DEVE ESSERE PRESENTATA SECONDO LA CAPACITÀ INDIVIDUALE DELLE PARTI E NON COME UN RICORRENTE O MEMBRO DI UNA COLLETTIVITÀ IN UN PRESUNTO PROCEDIMENTO COLLETTIVO O RAPPRESENTATIVO; (2) IL GIUDICE ARBITRALE NON PUÒ CONSOLIDARE LE CONTROVERSIE DI PIÙ DI UNA PERSONA, NON PUÒ ALTRIMENTI PRESIEDERE OGNI FORMA DI PROCEDIMENTO RAPPRESENTATIVO O COLLETTIVO E NON PUÒ RICONOSCERE FORME DI RIPARAZIONE DI PORTATA COLLETTIVA; (3) nel caso in cui l'Utente sia in grado di dimostrare che i costi di arbitrato saranno insostenibili confrontati ai costi di un procedimento giudiziario, OpenTable sosterrà le spese per la comparsa dell'Utente in giudizio e per lo svolgimento dell'udienza di arbitrato ritenute necessarie dal giudice arbitrale per evitare che il procedimento arbitrale abbia dei costi insostenibili rispetto ad un procedimento giudiziario; (4) OpenTable si riserva, a sua sola ed esclusiva discrezione, anche il diritto di assumersi la responsabilità per tutti i costi di arbitrato; (5) il giudice arbitrale esaudirà le richieste di privilegio e di riservatezza riconosciute dalla legge; (6) l'arbitrato sarà confidenziale e né l'Utente né OpenTable possono comunicare l'esistenza, il contenuto o i risultati di un procedimento arbitrale, ad eccezione di quanto eventualmente richiesto dalla legge o per finalità di attuazione del lodo arbitrale; (7) il giudice arbitrale può disporre qualsiasi forma di riparazione o rimedio individuale consentita dalla legge applicabile; e (8) ciascuna parte paga le spese per il proprio rappresentante legale a meno che non esista una disposizione di legge che disponga che alla parte vittoriosa siano pagate le spese legali e, in tal caso, gli importi riconosciuti saranno determinati dalla legge applicabile.

Fermo restando quanto detto sopra, sia l'Utente che OpenTable possono presentare un'azione giudiziale di fronte ad un giudice per controversie di lieve entità. Inoltre, le controversie relative a diffamazione, violazione del Computer Fraud and Abuse Act e violazioni o appropriazioni indebite di un brevetto, copyright, marchio registrato o segreto commerciale dell'altra parte sono saranno soggette a questa convenzione arbitrale. Tali controversie saranno portate esclusivamente di fronte all'autorità giudiziaria statale o federale della Contea di San Francisco, California. Peraltro, fermo restando questa convenzione arbitrale, la parte può cercare una forma riparazione di emergenza in via di equità davanti alle autorità giudiziarie statali o federali della Contea di San Francisco, California al fine di mantenere lo status quo in attesa dell'arbitrato e accetta nel presente documento di sottoporsi per tale finalità all'esclusiva giurisdizione personale delle autorità giudiziarie della Contea di San Francisco, California. Una richiesta di misure ad interim non sarà considerata come una rinuncia al diritto ad un procedimento arbitrale.

Ad eccezione delle Parti OpenTable (1) e (2) in questa Sezione (che vietano un arbitrato su base collettiva), se una parte di questa disposizione di arbitrato viene considerata invalida, non attuabile, illecita o altrimenti confliggente con le Regole e Procedure, l'equilibrio di questa disposizione di arbitrato rimarrà efficace e verrà impostato in conformità ai suoi termini come se la parte ritenuta invalida, non attuabile, illecita o confliggente non fosse contenuta nel presente documento. Qualora, tuttavia, la sottosezione (1) o (2) vengano considerate invalide, non attuabili o illecite, allora l'intera disposizione di arbitrato sarà ritenuta nulla e priva di effetti giuridici e né l'Utente né OpenTable avranno diritto all'arbitrato. Se per una qualsiasi ragione una controversia viene sottoposta a procedimento giudiziario invece che arbitrale (incluse le controversie sollevate dalle parti al di fuori degli Stati Uniti o Canada), quest'ultima sarà portata esclusivamente di fronte all'autorità giudiziale statale o federale della Contea di San Francisco, California.

Per maggiori informazioni sull'AAA, le Regole e Procedure o sul procedimento per presentare una contestazione di fronte ad un giudice arbitrale, l'Utente può contattare l'AAA al numero 800-778-7879 o visitare il sito web di AAA http://www.adr.org.

28. Scelta di Legge. Questo Contratto è redatto, regolato ed impostato secondo la normativa dello Stato della California, Stati Uniti, coerentemente al Federal Arbitration Act (nei limiti consentiti dalla legge applicabile), senza dare effetti a qualsiasi principio che disponga l'applicazione della legge di un'altra giurisdizione. L'Utente può anche avere diritto a determinati diritti per la tutela del consumatore secondo le leggi dell'ordinamento giuridico nazionale dell'Utente e/o del suo paese di residenza. Qualora l'Utente sia residente sul territorio di un paese membro dell'Unione Europea, le parti possono risolvere le controversie in materia di tutela del consumatore nelle modalità previste dalla piattaforma ODR della Commissione Europea. La piattaforma è disponibile al sito: http://ec.europa.eu/consumers/odr.

DATA DI REVISIONE: Settembre 25, 2017